Notizie dal Comune

Didattica a Distanza, interviene l'Assessore Scialpi

tonino scialpi
amministrazione
07.04.2020

 

Di seguito dichiarazione dell’Assessore per il Diritto allo Studio, Antonio Scialpi:

 

“Nei giorni scorsi ho ascoltato i Dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi e delle Scuole Secondarie di Secondo grado della nostra città, alcuni docenti e qualche genitore per capire l’andamento della didattica a distanza. Possiamo dire che, attraverso l’utilizzo di varie piattaforme, le lezioni a distanza procedono abbastanza bene sia sul piano dell'assegnazione dei compiti che delle lezioni in videoconferenza. Sono già in corso anche le prime verifiche.

Si tratta di un lavoro svolto in gran parte per la prima volta in modo diffuso e l'adeguamento a queste modalità è stato progressivo viste le oggettive difficoltà iniziali, come la debolezza del segnale di connessione soprattutto per i residenti nell’agro. E’ stato riscontrato anche qualche disagio sul piano sociale legato a problemi economici su cui le scuole stanno intervenendo fornendo

supporto tecnologico a chi ne ha bisogno. Curata anche la didattica per gli alunni diversamente abili. Con gli Assessori Schiavone e Lenoci siamo organizzando, per la prossima settimana,  un Tavolo Tecnico della scuola per concertare  e contribuire sul piano comunale e della comunità scolastica alla risoluzione di qualche problema e per fare il punto sulla situazione in vista della conclusione dell'anno scolastico con le nuove modalità.  Colgo l’ occasione per ringraziare di cuore i dirigenti scolastici per il pronto adeguamento dei piani formativi, per il costante collegamento con i genitori e per il massimo impegno per la fornitura di supporto tecnologico. Un pensiero grato ai tanti e valenti docenti che si sono resi disponibili con entusiasmo e generosità  per queste modalità di lavoro e alle famiglie che, premurose del futuro dei propri figli, stanno collaborando al meglio .

 Ovviamente la didattica a distanza è priva dei vantaggi umani relazionali ed emotivi della frequenza in classe specie nelle prime fasce di istruzione  ma, con un comune sforzo di collaborazione, si potranno superare al meglio le diverse situazioni per preparare tempi migliori”.

Condividi questa pagina

Eventi correlati

Dal 13-12-2018
al 13-12-2018
Luogo: Sala Consiliare di Palazzo Ducale, ore 17.30-21.00
Dal 28-10-2018
al 28-10-2018
Luogo: Sala Consiliare di Palazzo Ducale, ore 10.30