Notizie dal Comune

Campi estivi, pubblicato il bando per i rimborsi alle famiglie

logo comune di martina
amministrazione
16.07.2021

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico  “Erogazione rimborsi e voucher a copertura dei costi di frequenza dei centri estivi rivolti a bambini e ragazzi 3 - 14 anni per il periodo 22 giugno 15 settembre 2021”.

Sono destinatarie del Rimborso e dei Voucher Centri estivi le famiglie residenti nel Comune di Martina Franca con bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 14 anni anche con disabilità, frequentanti i Centri Estivi ANNO 2021 del territorio nel periodo dal 22 giugno al 15 settembre 2021.

Si tratta di un contributo che sarà erogato alle famiglie sottoforma di rimborso, se la frequenza del centro estivo ricade nel periodo precedente alla presentazione dell’istanza, direttamente al centro estivo sottoforma di voucher se la frequenza è successiva alla presentazione dell’istanza.

Sia il rimborso che il voucher sono da considerarsi quale contributo per la copertura parziale/totale del costo di iscrizione e frequenza di Centri estivi (che la famiglia può scegliere in autonomia) della durata minima giornaliera di quattro ore, per cinque giorni alla settimana e per un massimo di 4 settimane anche non consecutive.

Il valore del Rimborso/Voucher non potrà comunque superare € 300,00 (450 euro per i bambini disabili).

Per beneficiare del voucher la famiglia richiedente deve essere residente nel Comune di Martina Franca, avere minori con età compresa tra i 3 anni e i 14 anni;  avere un ISEE in corso di validità non superiore a € 40.000,00, non aver usufruito di bonus per servizi analoghi.

Le istanze di partecipazione, dovranno pervenire all'indirizzo pec: protocollo.comunemartinafranca@pec.rupar.puglia.it ovvero all’Ufficio Protocollo - Piazza Roma, 32 Martina Franca - entro e non oltre il termine perentorio del giorno 10 agosto 2021 e recare il seguente oggetto: “Istanza rimborso/voucher Centri Estivi 2021”.

Maggiori info al link di seguito

https://martinafranca.etrasparenza.it/archivio11_bandi-gare-econtratti_0_673578_876_1.html

“Nei limiti delle risorse assegnate dal Decreto Sostegni Bis e di quanto previsto da tutti i provvedimenti nazionali e regionali, abbiamo promosso questo avviso per favorire la più ampia partecipazione dei bambini e degli adolescenti ai Centri Estivi sostenendo le nostre famiglie: è fondamentale che, soprattutto i più piccoli, ritornino a socializzare con i propri coetanei”, dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali, Tiziana Schiavone

Condividi questa pagina