Notizie dal Comune

Presentata la Biennale delle Memorie 2021

biennale delle memorie 2021
amministrazione
22.11.2021

E’ stato presentato questa mattina in conferenza stampa il programma della sesta edizione della “Biennale delle Memorie” dedicata a Leonardo Sciascia, per il centenario dalla nascita e a Leonardo Sinisgalli per i 40 anni dalla scomparsa.

L’inaugurazione si svolgerà mercoledì 24 novembre alle 18 nella Biblioteca Comunale e sarà aperta dai saluti del Sindaco Franco Ancona e della dirigente scolastica Roberta Leporati, a cui seguiranno la conferenza sul tema “Sciascia e Sinisgalli tra razionalità e parola poetica” con l’intervento di Anna Finocchiaro presidente di Italiadecide, l’interpretazione del coro degli alunni dell’Istituto Comprensivo Chiarelli della canzone popolare “La povera Rosetta” di Nanni Svampa e la proiezione del film (ore 20) “A ciascuno il suo” ispirato all’omonimo romanzo di Sciascia.

Nella seconda giornata, il videomessaggio del Ministro per i Beni e le Attività Culturali Dario Franceschini aprirà gli appuntamenti pomeridiani.

Gli studenti delle scuole di Martina, coordinati dal regista e docente Carlo Dilonardo saranno protagonisti della tre giorni con riflessioni e interventi sulle opere di Sciascia e Sinisgalli la mattina del 25 e l’intera giornata del 26 novembre.

La Biennale delle Memorie edizione 2021 a cura di Italiadecide, Enciclopedia Italiana Treccani, Assessorato alle Attività Culturali del Comune di Martina, è patrocinata dal Ministero della Cultura e vede coinvolte la Fondazione Paolo Grassi che partecipa con un concerto del Trio Gioconda De Vito in programma giovedì sera (ore 20 Biblioteca Comunale), la Fondazione Sciascia, la Fondazione Sinisgalli, la Fondazione Leonardo per l’originale ricerca di Sinisgalli, il Gruppo Umanesimo della Pietra di Martina Franca, i Presidi del Libro di Martina e Cisternino.

La Treccani, come suo contributo alla Biennale delle Memorie, consegnerà delle pubblicazioni su Sciascia e Sinisgalli.

Alla conferenza stampa tenutasi questa mattina nella sala consiliare di Palazzo Ducale sono intervenuti l’Assessore alle Attività Culturali Antonio Scialpi, la dirigente scolastica dell’I.C Chiarelli Roberta Leporati, il direttore della Fondazione Paolo Grassi Rino Carrieri e il regista e docente Carlo Dilonardo. In collegamento video è intervenuta Danila Aprea, segretaria di Italiadecide, in sostituzione della presidente Anna Finocchiaro.  Hanno presenziato i referenti delle scuole della Città e delle associazioni culturali.

 “Consegniamo l’eredità due scrittori del Sud Sciascia che Sinisgalli alle nuove generazioni – ha commentato l’Assessore alle Attività Culturali Antonio Scialpi durante la conferenza stampa - Sciascia è molto più conosciuto e letto ma anche lo sguardo al Sud dello scrittore e poeta lucano Sinisgalli merita di essere approfondito per il suo approccio innovativo. Entrambi avrebbero rifiutato il termine intellettuale che oggi non va più di moda ma ha attraversato la cultura italiana dagli anni ’50 agli anni ‘70”.

Gli ingressi alle diverse iniziative della Biennale delle Memorie avverranno nel rispetto delle norme anti Covid.

Condividi questa pagina

Eventi correlati

Dal 13-12-2019
al 13-12-2019
Luogo: Palazzo Ducale Sale Consiliare, ore 19.30
Dal 12-12-2019
al 12-12-2019
Luogo: Biblioteca Comunale, ore 18.00