Eventi in agenda

MAGGIO DEI LIBRI - 14° EDIZIONE "SE LEGGI TI LIB(E)RI"

cultura
dal 01-05-2024 al 31-05-2024

Giunge quest’anno alla quattordicesima edizione

“Il Maggio dei Libri” con tema istituzionale “Se Leggi ti Lib(e)ri – adesione alla campagna nazionale.

Il Ministero della Cultura, attraverso il Centro per il Libro e la Lettura, anche per il 2024 promuove la campagna di adesione a “Il maggio dei Libri” finalizzata alla valorizzazione e diffusione della lettura, attraverso il raccordo di varie iniziative che coinvolgono diversi soggetti, portando i libri nella quotidianità e il più possibile fuori dai loro contesti tradizionali e che dovranno essere realizzate nel mese di maggio 2024 –– Il tema istituzionale di questa 14° edizione è “Se leggi ti lib(e)ri, a riprova del fatto che tra le tante opposte libertà che concede l’esercizio di leggere, ce n’è una che non prevede contrari nè inversioni, cioè quella di pensare – L’Amministrazione Comunale, in qualità di Ente organizzatore, nell’ambito delle proprie funzioni, intende aderire anche per l’anno 2024 alla campagna nazionale e organizzare “il Maggio dei Libri” della Città di Martina Franca – L’adesione al progetto, rappresenta uno dei requisiti necessari per poter accedere agli Avvisi Pubblici biennali per l’ottenimento e il rinnovo nel tempo della qualifica di “Città che Legge” – Il Comune di Martina Franca, con il coordinamento dell’Assessorato alle Attività Culturali, intende promuovere un programma di iniziative culturali dal titolo “Se Leggi ti lib(e)ri”, dal 1 al 31 maggio 2024, invitando alla partecipazione tutti i soggetti pubblici e privati che individuano nella lettura una risorsa che genera un alto valore sociale da sostenere. Data la valenza dell’iniziativa, il termine per la presentazione delle domande è stato prorogato al 15 maggio 2024, al fine di allargare il più possibile la platea degli enti ed associazioni interessati, tutte le iniziative dovranno pervenire al protocollo dell’Ente comunale entro la data del  15 maggio 2024, con indicazione della descrizione generale della proposta progettuale. A sostegno degli eventi culturali che si svolgeranno nel periodo di che trattasi, il Comune sarà da supporto operativo tramite la concessione in uso a titolo gratuito del Salotto Cinese (già Sala degli Uccelli) ovvero della Sala Consiliare del Palazzo Ducale,  per la presentazione al pubblico di libri attraverso le diverse modalità, quali, letture o brevi drammatizzazioni o performance musicali -  “Il Maggio dei Libri”, richiede sinergie e coinvolgerà in modo capillare enti locali, scuole, biblioteche, librerie, editori, associazioni culturali e i diversi soggetti pubblici e privati –

Condividi questa pagina