Notizie dal Comune

Giovedì 25 Gennaio Sergio Caputo apre la stagione teatrale Città di Martina Franca

sergio caputo locandina
amministrazione
18.01.2024

Tutto pronto per l’inaugurazione della stagione teatrale Città di Martina Franca. Si apre il sipario del primo spettacolo Giovedì 25 gennaio, alle 21.00, presso il Teatro Verdi, per il concerto di Sergio Caputo.  Il famoso e apprezzato cantautore italiano con Fabiola Torresi al basso e alla voce e Alessandro Marzi alla batteria, voce e piano, celebrerà i quarant’anni del suo famosissimo “Sabato italiano”.

Come evidenziano dal Teatro Pubblico Pugliese, consorzio regionale con cui è realizzata la stagione, «Sergio Caputo Trio è un trio vocale e strumentale che costituisce il progetto base di Sergio Caputo. Una formazione pop-jazz unica nel suo genere, capace di creare un ensemble di forte impatto. Il Sergio Caputo Trio è il motore ruggente di ogni altra possibile band del cantautore romano, ed è caratterizzato da un tale affiatamento da potersi definire “telepatico”, capace di affrontare ogni brano con una visione originale e d'improvvisazione anche sui brani storici, senza mai perderne la magia, e sempre in grado di stupire il pubblico. Il Sergio Caputo Trio ha al suo attivo una storia di club storici e teatri di prestigio, ed è un progetto musicale solido e ben delineato che si propone di durare nel tempo».

La stagione proseguirà con un matinèe – fuori abbonamento – dedicato alle scuole il 6 Febbraio, con l’attore e regista Federico Perrotta e una compagnia di giovani attori nello spettacolo I grandi discorsi della storia. Da Martin Luter King a Bebe Vio un viaggio nelle parole che hanno cambiato o che cambieranno il corso della storia e delle coscienze. Successivamente, al Piccolo Teatro Comunale “V. Cappelli”, il 16 Febbraio, lo spettacolo Contrattempi Moderni vedrà Raffaello Tullo, frontman della famosa Rimbaband, in una esilarante commedia frutto della storia moderna, una storia fatta di tecnologia, telecomandi, ossessioni social, ma anche di libertà perdute da riconquistare. Il 23 febbraio al Teatro Nuovo torna la musica in un grande appuntamento con Eugenio Finardi, accompagnato dai pugliesi Mirko Signorile e Raffaele Casarano in Euphonia Suite, un unico lungo brano che porta l’ascoltatore a vivere la profonda esperienza di un percorso emozionale attraverso brani del suo repertorio ma anche di autori da lui profondamente amati. A Marzo, Venerdì 8, sarà la volta di Gianluca Guidi nel suo Sinatra. The man and his magic, una celebrazione ad un Mito dovuta, dedicata al grande Frank Sinatra. Una serata emozionante per chi ha conosciuto l’epoca e quel mondo e per le più giovani generazioni che ancora non hanno avuto modo di incontrare. Il 20 Marzo, in occasione dei quarant’anni dalla morte dell’amatissimo Eduardo De Filippo, al Piccolo Teatro Comunale “V. Cappelli”, Amedeo De Paolis e Anna Rita Del Piano saranno in scena con Filumena e Dummi’, ricordando una delle più belle e famose storie d’amore dal dopo-guerra ad oggi, quella tra Domenico Soriano e Filumena Marturano.

Sempre al Piccolo Teatro Comunale “V. Cappelli”, Dino Paradiso e Trifone Gargano, porteranno in scena, il 5 Aprile, Etnadante. Dante, trifone e Paradiso: una commedia (quasi) divina, un’alternativa ed interessante occasione di approfondimento “leggero”, dedicato al padre della letteratura italiana, che certamente lascerà il segno nella memoria dei presenti. Fuori abbonamento, l’11 Aprile, al Teatro Verdi, sarà la volta della Compagnia Le Quinte, diretta da Pasquale Nessa, in Don Chishotte della Mancia, di Miguel de Cervantes Saavedra, un classico della drammaturgia moderna. Il 18 Aprile, al Teatro Verdi, la cantautrice Syria dedicherà il suo Perché non canti più, ideato con Pino Strabioli alla grande Gabriella Ferri.

La stagione si chiuderà il 3 Maggio con Cantieri comici, il cantiere della comicità,della parola, della satira, per un intrattenimento sano e intelligente, al passo coi tempi.

Sono otto gli appuntamenti in abbonamento che, dal 25 gennaio 2024 al 3 maggio 2023, compongono la stagione teatrale 2023/2024 della Città di Martina Franca in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Una stagione che si svilupperà nei tre teatri cittadini, Teatro Verdi, Teatro Nuovo e Piccolo Teatro Comunale Valerio Cappelli, portando sul palco alcuni dei nomi di eccellenza del teatro e della musica italiana (spettacoli sempre alle 21.00).

La stagione teatrale 2023/2024 del Comune di Martina Franca, sottolinea l’Assessore alle Attività Culturali e allo Spettacolo, Carlo Dilonardo, «riporta una eterogeneità di generi nell’avvicendamento degli spettacoli. Dalla prosa classica alla commedia, dal cantautorato all’omaggio ad Eduardo De Filippo di cui quest’anno ricorrono i quarant’anni dalla scomparsa. Riteniamo opportuno e necessario soddisfare le esigenze di un pubblico esigente ed ampio che possa godere di una programmazione di ampio respiro, dando il giusto valore anche alla partecipazione dei più giovani con biglietti di ingresso a costi agevolati. L’apertura della stagione, conclude l’Assessore Dilonardo, con una delle figure più rappresentative della musica italiana e non solo, capace di mescolare sapientemente pop, jazz e swing molto leggero, con la sua prima data in Puglia, ci rende orgogliosi di questo evento».

Info e Biglietti

Piccolo Teatro Comunale “Valerio Cappelli”

Vico II Giuseppe Testa,16 (ang. via Edmondo de Amicis)

Martina Franca

Tel. 080.4113121 – 328.4860906

Teatro Verdi

Piazza XX Settembre, 5

Martina Franca

Tel. 080.4805080

boxoffice@teatroverdi.eu

Fb Teatro Verdi Martina Franca

 

Teatro Nuovo

Via G. Fanelli 31

Martina Franca

Tel. 080.8407313

Allegato: sergio caputo trio .jpg (422 kb) File con estensione jpg

Condividi questa pagina

Eventi correlati

Dal 29-05-2024
al 29-05-2024
Luogo: SALA CONSILIARE PALAZZO DUCALE MARTINA FRANCA
Dal 23-05-2024
al 23-05-2024
Luogo: PICCOLO TEATRO COMUNALE VALERIO CAPPELLI - MARTINA FRANCA